A VOLTE RITORNANO: RIECCO LA BUFALA DEL PIANETA CHE AD AGOSTO CAUSERA’ TERREMOTI FINO A M 9.8!!!

3

A VOLTE RITORNANO: RIECCO LA BUFALA DEL PIANETA CHE AD AGOSTO CAUSERA’ TERREMOTI FINO A M 9.8!!!

Riappare magicamente, a disposizione di tutti gli webeti, e ripresa anche da testate giornalistica importanti in maniera vergognosa, la bufala del pianeta misterioso che colpirebbe la terra
Redazione Blue Planet Heart

Come se fosse ad orologeria, e chiaramente architettata perchè, c’è da vendere dei libri e da fare tanti soldini con i click nei siti, ritorna la bufala del pianeta misterioso in rotta di collisione con la Terra ma, udite udite signori, arriverà ad agosto!!

Si, avete capito bene, ci sarebbe un pianeta grande come Giove, in giro per il sistema solare, che arriverebbe tra meno di 90 giorni in prossimità della Terra e che, con la sua attrazione, provocherebbe terremoti, di cui addirittura abbiamo già la Magnitudo: 9.8!!!

La bufala colossale prende spunto dall’affermazione del “ricercatore” (cosa mai ricercherà non si sa) David Meade, autore di “Planet X: The 2017 Arrival” che a gennaio aveva dichiarato “nell’autunno del 2017 il pianeta Terra sarà distrutto e tutte le forme di vita che lo abitano sterminate. Infatti, pare che ci siano prove del fatto che, a settembre o a ottobre di questo stesso anno, un pianeta si scontrerà con la Terra provocandone la fine.”

Probabilmente, visto che le vendite saranno state scarse, ha visto bene di rilasciare un altro comunciato anticipando l’arrivo del piaenta misterioso ad agosto, sai com’è, durante le ferie fa più notizia, e per questo, nella giornata di ieri 15 maggio, diverse testate, anche di solito abbastanza serie come Il Mattino di Napoli, hanno ripreso la notizia, quest’ultimo inserendola nella sezione TECNOLOGIA, si vede che facevano comodo un po di click sugli sponsor.

I siti complottisti si sono chiaramente scatenati, visto che ormai la storia delle scie chimiche non fa più notizia e i loro accessi sono drammaticamente crollati, quindi c’era bisogno di rinnovare il terrorismo bufalistico mediatico al fine di fare soldini alla faccia degli webeti utonti.

Una domanda vorremmo fare a tutti i lettori per stimolare la logica dell’intelligenza, questa grande assente e forse sconosciuta in rete: ma un pianeta, dela grandezza di Giove, che vagasse nel sistema solare, non sarebbe da impedimento, anche a occhio nudo, per la visione di stelle e altri pianeti? Possibile che nessuno, con telescopi che costano 500 euro con cui si riescono a vedere i satelliti di Giove e Saturno, sia stato in grado di avvistarlo?

Continuate a guardare i somari che volano che prima o poi qualcuno vi cagherà in testa!!

Share.

3 commenti

  1. Mi sembra evidente che più che una bufala è una mega gigantesca esagerazione, perchè? Perchè il pianeta si sta avvicinando, ma non sarà visibile per un bel pò, e quando lo sarà ce ne accorgeremo con telescopi, poi ad arrivare ad occhio nudo, penso passeranno un pò di anni… insomma… agosto 2017 o forse un lapsus, 2071?

    • concordiamo su tutto e per questo la riteniamo una bufala atta a vendere il libro del ricercatore in questione, in quanto, come ha detto lei, è matematicamente ompossibile far arrivare un pianeta a due mesi dalla Terra senza accorgersene. Fosse un asteroide lo comprenderemmo, ma un pianeta no 🙂

  2. Meade…tu sei un furbo..ma noi non portiamo l’anello al naso…..il tuo libro usalo al cesso…sarà sicuramente più utile!

Leave A Reply