21 marzo: arriva l’equinozio di primavera insieme alla Superluna del Verme e una walzer di congiunzioni astrali

1

21 marzo: arriva l’equinozio di primavera insieme alla Superluna del Verme

La Superluna del Verme del 21 marzo, arriverà subito dopo l’inizio astronomico della primavera.
di Andrea Centini
scienze.fanpage.it

Marzo, il mese che dà il benvenuto alla primavera. La sera di mercoledì 20 marzo si celebra infatti l’avvio ufficiale della primavera, con l’equinozio alle 21:58 (UTC, tempo coordinato universale). Il giorno successivo potremo ammirare nel cielo la terza Superluna consecutiva dell’anno.

https://staticfanpage.akamaized.net/wp-content/uploads/sites/5/2019/02/superallineamento1.jpg

in foto: Credit: Stellarium

Equinozio di primavera

Alle 21:58 UTC (le 22:58 a Roma) del 20 marzo daremo il benvenuto alla primavera, che durerà fino a venerdì 21 giugno, giorno del solstizio d’estate. Per convenzione legata alla Pasqua si considera il giorno “ufficiale” dell’equinozio il 21 marzo, tuttavia il vero equinozio astronomico oscilla tra il 19 e il 21 del mese. Questo perché la Terra impiega 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 49 secondi per compiere un’intera orbita attorno al Sole (la durata di un anno), ed è dunque necessario bilanciare il tempo per far quadrare i conti. L’anno bisestile e gli spostamenti nelle date di equinozi e solstizi sono legati proprio a questi calcoli.

Superluna del Verme

Dopo la Superluna di sangue di gennaio e la Superluna di Neve di febbraio, alle prime ore del 21 marzo ci attende una spettacolare Superluna del Verme. Le Superlune sono tutte le Lune piene prossime al perigeo, che orbitano a una distanza dalla Terra inferiore ai 362mila chilometri. Ciò le rende leggermente più grandi e brillanti sulla volta celeste, benché soltanto occhi esperti possano accorgersi delle differenze. Il nome “del Verme” è legato come sempre alla tradizione dei nativi americani algonchini. Il riferimento specifico è ai lombrichi, che grazie al disgelo e al terreno più morbido possono riemergere sulla superficie, attirando numerose specie di uccelli e piccoli mammiferi.

Congiunzioni astrali di fine mese

La Luna nella notte tra il 26 e il 27 concederà un valzer a Giove. L’ultima congiunzione astrale del mese è prevista per il 29, quando la Luna abbraccerà il “Signore degli Anelli” Saturno.

Share.

1 commento

  1. Pingback: EQUINOZIO DI PRIMAVERA | Mondi alternativi

Leave A Reply