Cosa è un “Firenado”?

0

Cosa è un “Firenado”?

Un meteorologo ce lo spiega dopo il video diventato virale nel web
www.iflscience.com

Un video che mostra un inferno a spirale che inghiotte una fabbrica britannica prima di spingere un “firenado” verso il cielo ad un’altezza di oltre 15 metri è diventato virale dopo essere stato pubblicato su facebook dalla Leicestershire Fire and Rescue Service, Ashby Station.

IFLScience ha parlato con Rob Higham, che stava guidando quando ha individuato le fiamme e chiamato i vigili del fuoco.

Higham ha detto che la fabbrica e il cantiere avevano all’interno circa 600.000 pallet di plastica e alcuni carrelli elevatori. Circa 10 squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato durante la notte per spegnere le fiamme. I vigili del fuoco hanno offerto una semplice spiegazione di come il “firenado” sia accaduto sul loro post di Facebook : “È stato creato quando l’aria fredda, entrando nella parte superiore della fabbrica, è entrata in contatto con l’aria molto calda creando un vortice simile a come si forma un tornado”.

IFLScience ha parlato con il meteorologo Matt Gray , che non era sulla scena. Dice che un tale evento richiede una concomitanza di condizioni perfette.

“Ogni volta che si parla di fuoco, si ha un’estrema differenza di temperatura tra il fuoco e l’ambiente circostante”, ha detto Gray. “L’aria che circonda il fuoco si riscalda e inizia immediatamente a salire, portando con sé il fumo e la cenere: l’aria fredda che circonda il fuoco si riverserà a livello del suolo per prendere il posto dell’aria calda che sale sopra il fuoco”.

In termini più semplici, un vortice di fuoco è fondamentalmente il super diabolico fratellastro del Dust Devil . Questo processo è come il fuoco si nutre di ossigeno, secondo Gray.

“Se il fuoco è anche abbastanza imponente potrebbe davvero creare le condizioni necessarei ad innescare questo processo. Sul bordo delle fiamme, dove l’aria surriscaldata sopra il fuoco interagisce prima con l’aria più fredda che entra, si può formare il vortice fiammeggiante che chiamiamo “firenado” o vortice di fuoco

I vortici di fuoco non si verificano a meno che il comportamento del fuoco che lo genera sia estremo, sia che si tratti di un incendio industriale o di un incendio violento, come è avvenuto all’inizio di questo mese nella California del Nord. L’intenso comportamento esibito dal  Carr Fire ha  innescato un tornado di fuoco che da allora è diventato il tema di uno  studio di fisica .

In questo caso estremo, il vortice ha raggiunto venti di circa 230 chilometri all’ora, uguale a un tornado EF-3. La colonna di fumo e di cenere del fuoco era così grande e calda che aveva seguito il percorso dell’incendio, creando il vento locale e le differenze di temperatura. La fabbrica è stata distrutta, ma per fortuna non ci sono stati feriti.

Un violento tornado infuria in Virginia nel Great Dismal Swamp National Wildlife Refuge nel 2011. Greg Sanders / USFWS / Wikimedia Commons
Share.

Leave A Reply