Balla come se nessuno ti vedesse

0

Balla come se nessuno ti vedesse

Felicità e gioia di vivere non sono uno scopo ma un viaggio

Noi siamo convinti che la nostra vita sarà migliore dopo che ci saremo spostati, dopo che avremo avuto un figlio o dopo che ne avremo avuto un altro ancora.
Poi ci sentiamo frustrati perchè i figli sono ancora troppo piccoli per fare questo o quello, saremmo più contenti se fossero un po’ più grandi.
In seguito siamo nervosi perché abbiamo a che fare con degli adolescenti e ci convinciamo che saremo più felici quando i nostri figli saranno usciti da questa fase.
Ci mettiamo in testa che saremo più contenti quando il nostro fidanzato o la nostra fidanzata saranno in grado di sbrigare da soli i loro affari…, quando avremo una macchina nuova…, quando faremo una bella vacanza…, quando andremo in pensione…

Eppure, se non godiamo serenamente di una vita realizzata ADESSO, quando mai potremo farlo???

La tua vita sarà sempre più piena di sfide, dunque è meglio vedere questo fatto e decidere in ogni caso di essere felice. Una delle mie citazioni perferite è di Alfred D. Souza che diceva: “Per molto tempo mi è sembrato che la vita, la vera vita, sarebbe cominciata di lì a poco. Solo c’era sempre un qualche ostacolo sulla strada, qualcosa da fare prima, un affare non sbrigato, qualcosa che aveva bisogno ancora di un po’ di tempo, un debito non ancora saldato. DOPO, allora, la vita sarebbe iniziata. Alla fine mi sono reso conto che questi ostacoli SONO la mia vita”.

Questa percezione mi ha aiutato a capire che

NON C’E’ una strada per la felicità, la felicità E’ la strada.

Perciò, apprezza ogni attimo della tua Vita, e apprezzalo tanto di più se puoi condividerlo con una persona molto speciale, una persona che è così speciale da condividere tempo prezioso della sua Vita con te… E pensa che il tempo non aspetta nessuno.

Perciò, smetti di aspettare di finire la scuola, di ricominciare la scuola, di dimagrire cinque chili, di ingrassare cinque chili, di avere dei figli, che questi figli vadano via di casa… smetti di aspettare di iniziare a lavorare, di andare in pensione, di sposarti, di divorziare… smetti di aspettare che sia venerdì sera, che sia domenica mattina, di avere una macchina nuova o una casa nuova, di aver pagato la macchina nuova o la casa nuova… smetti di aspettare che sia primavera, estate, autunno o inverno, di aspettare di non dover ricevere più aiuti sociali, che sia il primo o il quindici del mese, di diventare famoso, che ti venga offerto un drink, di ritornare sobrio… smetti di aspettare di morire, di rinascere e decidi che non c’è un momento migliore per essere felice di questo preciso istante

Felicità e gioia di vivere non sono uno scopo ma un viaggio

Lavora, come se non avessi bisogno di soldi
Ama, come se nessuno ti avesse ferito mai
E balla, come se nessuno ti vedesse

Daisaku Ikeda                                                                     (traduzione non ufficiale)

Share.

Leave A Reply